Napoli-Atalanta 1-1, Benitez: “In sei non hanno visto il fallo di Pinilla”

Al termine della partita Napoli-Atalanta finita con il risultato di 1 a 1, è stato intervistato dai microfoni di Sky Sport l’allenatore azzurro Rafa Benitez. Il tecnico spagnolo apparso visibilmente scosso e amareggiato, non usa mezzi termini e si scaglia contro la direzione di gara dell’arbitro Calvarese: “Credo che sia molto difficile arbitrare, solo con 6 arbitri, è chiaro che servono altri arbitri perché in 6 non hanno visto un fallo di Pinilla. Champions compromessa? “Parlo della gara, abbiamo avuto tante occasioni per fare gol, purtroppo non ci siamo riusciti. Mancano tante partite, spero comunque che vengano assegnati questi due arbitri in più”.

Alla domanda come mai l’arbitro non abbia fischiato il fallo su Henrique, Benitez risponde così: “Sono convinto che non ha visto, altrimenti sarebbe pericoloso. Sono sicuro che lui non ha visto, che non ha visto l’assistente i collaboratori ed il quarto uomo. Non ho mai preso nemmeno un cartellino giallo in tutta la mia vita, quello che è successo stasera mi sembra davvero strano. Se mi arrabbio stasera vuol dire che forse ho ragione. Perdere una partita contro una squadra che non passava la metà campo, in dieci uomini, può accadere solo per un episodio che sono sicuro non sia stato visto”.  Al termine dell’intervista il tecnico spagnolo ironizzando aggiunge la solita frase: Ci può stare“.

NAPOLI-ATALANTA 1-1: TUTTE LE NOTIZIE

Napoli-Atalanta 1-1, Henrique: “L’arbitro ha influenzato la partita”

cagliari-napoli-auriemma

Napoli-Atalanta 1-1: il video con la sintesi di Auriemma