Napoli-Arsenal: Rafael Titolare? Reina potrebbe non farcela

Mancano poche ore al fischio d’inizio del match tra Napoli ed Arsenal che deciderà chi, delle due compagini, potrà passare il turno del girone F di Champions League. Ci sono ancora dei piccoli dubbi di formazione per entrambi i tecnici, soprattutto per Benitez che, secondo quanto riportato da Sky Sport, il portiere Pepe Reina non avrebbe effettuato l’allenamento mattutino per via del fastidio al flessore della coscia destra che l’aveva già costretto a saltare l’ultimo match in campionato contro l’Udinese.

Lo spagnolo avrebbe evitato di scendere in campo qualche ora fa per non rischiare e continuare il riposo, almeno fino al’immediato pre-match. E’ quindi in allerta Rafael che, contro i friulani sabato scorso, non ha convinto poi più di tanto vista la prestazione assolutamente opaca e le colpe sul gol di Fernandes. Benitez non sembrerebbe voler forzare il suo pupillo dando fiducia, almeno per il momento, al giovane portiere brasiliano.

pepe reina

Qualcosa di certo comunque si saprà soltanto al momento della comunicazione delle formazioni ufficiali quando verranno fatte le ultime prove ed il tecnico Benitez proverà a testare Reina anche da un punto di vista psicologico. Rafael è comunque pronto all’esordio assoluto in Champions League.

TUTTE LE NOTIZIE SU NAPOLI-ARSENAL

Leggi anche –> Napoli-Arsenal: le probabili formazioni

Leggi anche –> Napoli-Arsenal: allenamenti differenziati per Reina e Behrami

Leggi anche –> Alcune quote interessanti di Napoli-Arsenal

Scritto da Giuseppe Ciliberti

Ingegnere Elettrico, classe 1987, con una grande passione per la matematica, la scrittura e, naturalmente, lo sport. Pur avendo praticato il volley sin da piccolo, il calcio rappresenta il mio vero e proprio "amore". Il desiderio di scrivere e di condividere le emozioni trasmesse da quella che è per me più di una semplice attività sportiva, mi hanno portato ad intraprendere questa nuova ed affascinante esperienza.

Galatasaray-Juventus 1-0 Video Gol e Highlights (Sneijder)

Juventus, Champions League: da eliminati non hanno mai vinto lo Scudetto