Napoli-Arsenal, Pandev: “Voglio sbloccarmi in Champions”

Domani è un gran giorno per il Napoli: si deciderà, infatti, se la squadra di Benitez rimarrà in Champions League oppure no. Dentro o fuori, insomma; non c’è più tempo per le chiacchiere.

Alla vigilia della sfida contro l’Arsenal, che si terrà domani sera alle 20.45 al San Paolo, ha parlato in conferenza stampa l’attaccante azzurro Goran Pandev. Il macedone afferma di volersi sbloccare in Champions, sfruttando il suo buon momento di forma fisica, come ha dimostrato anche nella gara di Campionato contro l‘Udinese.

“Spero di sbloccarmi in Champions contro l’Arsenal ma non è importante chi segna: noi siamo pronti e speriamo di fare bene. Stiamo preparando bene la partita, pensiamo solo a battere l’Arsenal. Il mister ci ha detto che domani non dovremo avere fretta ma restare concentrati”. Sono queste le parole dell’attaccante ex Inter, che domani farà di tutto per giocare una buona partita e cercare di sbloccarsi, dato che in Champions, per ora, ha fatto poco. 

pandevPandev ha buone parole anche per i suoi colleghi, soprattutto per Higuain: “Mi piace giocare con Higuain, crea molti spazi e manda i compagni in rete”.

Infine, una dichiarazione sull’ottimo momento che il macedone sta vivendo: “Il mio buon momento? La fiducia è molto importante per un calciatore, ma anche fisicamente ora sto benissimo. Far goal è sempre importante per un attaccante, perché ti dà ancora più fiducia. Domani, comunque, se passeremo il turno anche senza un mio goal sarò molto felice“.

TUTTO SU NAPOLI-ARSENAL

Leggi anche -> Napoli-Arsenal: Reina in dubbio?

Leggi anche -> Napoli-Arsenal, il video promo di Saso Arts per la sfida di Champions League

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Napoli-Arsenal: Reina in dubbio?

Cannavaro al Parma, Accordo Raggiunto per Gennaio?