Napoli, Albiol: “Lotteremo per lo Scudetto”

In un’intervista rilasciata in esclusiva al quotidiano spagnolo Marca, Raul Albiol, difensore del Napoli, ha lanciato la sfida alle concorrenti degli azzurri che, nella prossima Serie A, proveranno ad insidiare la truppa di Benitez per la corsa allo Scudetto. Idee chiare per il difensore iberico che, così come il connazionale e compagno di squadra Callejon, si dichiara entusiasta di rimanere a Napoli per lottare per traguardi ambiziosi.

Albiol comincia così la sua intervista: “Qui sono fono felice, ho la stima della tifoseria e la fiducia del mister. Voglio fare bene, migliorare ed ottenere ancora successi con questa squadra. Scudetto? E’ possibile, ma non sarà facile. E’ da anni che manca qui a Napoli, per raggiungere questo obiettivo dovremo lavorare sodo. Questo sarà il nostro lavoro quotidiano, lotteremo per il campionato e per la Coppa: questi sono i nostri obiettivi”. 

Altro obiettivo dichiarato è il superamento del preliminare di Champions League. Per ritornare a sentire l’inno più bello del calcio europeo al San Paolo servirà superare una squadra che è ancora ignota ma Albiol sembra già pronto per quei match: “Speriamo di superare i preliminari di Champions League, saranno due partite molto importanti sia per il club che per noi. La Champions è una competizione che tutti amano giocare ed in cui tutti vogliono arrivare il più lontano possibile”.

Il suo compagno di reparto potrebbe essere il nuovo acquisto Koulibaly. Ecco cosa pensa Albiol del giovane difensore arrivato quest’anno a Napoli: “E’ un difensore forte e veloce, può tornare utile anche quando si tratta di giocare la palla con i piedi. Sono sicuro che ci darà una grande mano”. L’ultima battuta è sul mercato: “Non siamo mica il Real Madrid…”

Leggi anche:

 

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato a Palermo il 17/06/95 e da allora sono diventato un appassionato di calcio a 360°, amante delle statistiche e alle curiosità legate al mondo del pallone, esperto di Sport in tv.

Intervista a Michu: “Ho scelto Napoli per Benitez”

Calciomercato Napoli, Raul Albiol: “Non siamo il Real Madrid”