Napoli, Albiol: “Il pubblico è caloroso e vogliamo dargli soddisfazioni”

Vogliamo dare soddisfazioni alla gente di Napoli perché è un pubblico caloroso”. Le parole sono di Raul Albiol che in Spagna per giocare l’amichevole contro l’Italia questa sera ha rilasciato un’intervista a Onda Cero. Proprio sulla passione dei tifosi si è soffermato il difensore iberico che ha ammesso: “Io posso camminare per strada, Higuain no! E’ ovvio che per gli argentini ci sia un affetto speciale dopo Maradona”.

Albiol è stato chiamato a dare spiegazioni sui problemi difensivi riscontrati dagli azzurri: “Quando una squadra è così forte in attacco è ovvio che nella fase difensiva possa avere delle difficoltà, dobbiamo migliorare dal punto di vista dell’equilibrio. Stiamo lavorando in questo senso, abbiamo voglia di non incassare reti in più occasioni”. Mentre sull’allenatore Benitez ha detto: “Sono felicissimo mi sta dando molta fiducia”.

Tra le curiosità confessate da Albiol c’è quella relativa al suo compagno Reina: “Se Pepe dorme con la maglia dell’attaccante rossonero? Dopo la gara d’andata si trattennero a parlare qualche minuto, quasi come amici. Mario è un grandissimo giocatore, può vincere certe gare da solo”. E sulla maglia mimetica è stato chiaro: “Dopo la gara con l’Arsenal non l’abbiamo più utilizzata, quella partita non fu molto positiva. Ora usiamo la gialla che ci porta fortuna”.

Leggi anche — > Napoli-Chievo 1-1, Albiol: “Dovevamo vincere”

Leggi anche — > La difesa del Napoli, ‘na sfoglia ‘e cipolla e una domanda ad Aurelio