Napoli 2013-2014, Cavani non sarà in ritiro?

Il bomber uruguaiano Edinson Cavani è oramai destinato a lasciare Napoli. Il Matador ha fatto capire a chiare lettere al presidente De Laurentiis che vuole lasciare il più presto possibile la squadra partenopea.

Il presidente, che non ha ricevuto ancora un’offerta che almeno si avvicini alla clausola rescissoria di 63 milioni di euro, non ha intenzione di accontentare il bomber, che avrebbe dichiarato espressamente uno sconto sulla clausola minacciando poi, in caso contrario, di non presentarsi al ritiro del 21 luglio a Dimaro. Cavani però è stato convocato regolarmente in ritiro a Dimaro, dove sarà atteso insieme a Walter Gargano Cristian Maggio, di ritorno dalla Confederations Cup appena conclusa.

napoli ritiro a dimaro

Nelle ultime ore arriva una notizia dalla Francia della quale si parla di un’offerta da parte del Psg che De Laurentiis difficilmente potrebbe rifiutare. Si parla di 50 milioni di euro più il prestito di Zlatan Ibrahimovic. Laurent Blanc sogna il giocatore dichiarando: Cavani l’ho visto giocare tantissime volte e a me sinceramente piace moltissimo; se dovesse arrivare sarei contentissimo”.

LEGGI ANCHE– >Scambio Ibra-Cavani

LEGGI ANCHE– >De Laurentiis non incontrerà l’agente di Cavani?