Napoletani Rapinatori: Tv del Nord razzismo contro Napoli (Video)

Nord contro Sud. Il Nord che inonda di razzismo Napoli e i napoletani. Quando lo diceva Diego Armando Maradona veniva accusato quasi di eresia eppure certi atteggiamenti e certi comportamenti continuano ad imperversare. Si è scelto di utilizzare la mano pesante con i tifosi e con le curve per i cori di discriminazione (loro dicono territoriale, per chi scrive è razzista senza appello) eppure talvolta a peggiorare le cose ci pensa uno di quegli strumenti a cui, purtroppo, gran parte della popolazione è legata.

La televisione, soprattutto dagli anni ’90, influenza con decisione la nostra vita quotidiana, i costumi e gli stili di vita. L’educazione dei figli, troppo spesso lasciati imprudentemente davanti al piccolo schermo per ore. Stavolta la “notizia” arriva da un emittente settentrionale e il video è liberamente reperibile su YouTube. Lo stereotipo è sempre lo stesso, anche se stavolta pizza e mandolino non c’entrano nulla. Stavolta lo stereotipo è “I napoletani rubano i portafogli.”

I due “comici” (?) dell’emittente padovana TV7 simulano una scenetta in cui un presunto inviato, in collegamento da Napoli, chiede ad una cartomante di leggergli le carte. La stupida vicenda si conclude con la cartomante che predice una rapina e con un rapinatore incappucciato che, non trovando il portafogli al “malcapitato” inviato, lo solleva e lo porta via.

Il video, che già impazza in rete, fa e farà discutere. Com’è possibile pretendere dai tifosi comportamenti diversi se poi l’odio contro Napoli e i napoletani, il razzismo contro Napoli e i napoletani, è un malcostume talmente diffuso da superare addirittura i filtri degli editori?

ECCO IL VIDEO 

Leggi anche –> Maradona contro il razzismo: Queste cose non mi piacciono
Leggi anche –> Locale di Lecce offre sconto pizza per cori contro i napoletani (Foto)