Mughini contro le Cheerleaders: “Sono delle sciacquette”

Il noto scrittore ed opinionista Giaampiero Mughini durante la trasmissione Tita Taka condotta da Pierluigi Pardo dopo la visione di un filmato sulle cheerleaders del Napoli esprimendo la sua opinione sulle ragazze al posto della ex velina Costanza Caracciolo a cui era stata chiesta un’opinione dal conduttore, ha pesantemente offeso le ragazze definendole delle sciacquette.

Sono delle sciacquette. Non vanno a tempo, non sapevano cosa fare. Sono delle sciacquette. Bravissime ragazze, adatte a far nulla” sono le parole espresse da Mughini che subito hanno fatto scattare l’ira di tutte le cheerleaders napoletane e dei loro sostenitori, tanto è vero che la SSC Napoli ha ritenuto opportuno anche emanare un comunicato a difesa delle sue ragazze.

Nicola Lombardo il Direttore dell’Area Comunicazione della squadra partenopea ha infatti scritto sul sito ufficiale azzurro: “Caro signor Mughini, se lei definisce sciacquette le Napoli Cheerleaders, ci sono due possibilità: o lei è un esperto di cheerleading, magari perché ha studiato il movimento negli Stati Uniti, e ha notato che la nostra squadra non sa ballare, non sa saltare, non è a ritmo, non è composta da atlete, e quindi, in modo comunque volgare, esprime un giudizio negativo sullo spettacolo. Oppure, in seconda ipotesi, che ritengo più probabile, lei non sa di cosa stia parlando. Le nostre ragazze sono state selezionate dal miglior coach italiano di cheerleader, Grace Porro. Le “sciacquette” sono tutte atlete, scelte non per la loro presenza fisica ma per la loro bravura nel ballo, nei salti e nelle acrobazie. Le nostre “sciacquette” formano una piramide di sesto grado (ma forse lei non sa cosa sia). Ma a parte tutto, francamente, non serve nemmeno essere un esperto di queste cose per capire che si tratta di uno spettacolo leggero, simpatico e in linea con quello che viene proposto in tanti stadi nel mondo. E’ veramente triste che lei faccia apprezzamenti così sgradevoli su un gruppo di ragazze che si allenano molte ore la settimana per rendere il contesto calcistico più leggero“.

Leggi anche -> Cheerleaders Napoli, Video con nuova coreografia al San Paolo

Leggi anche -> Allenamenti delle Cheerleaders, le foto fanno impazzire i tifosi

Fiorentina-Udinese 2-0 (Coppa Italia) Video gol, Highlights e Sintesi

Rassegna Stampa SSC Napoli 12 febbraio 2014: le prime pagine dei quotidiani