Morto Gaetano Musella ex calciatore del Napoli, cadavere ritrovato a Savona

E’ morto Gaetano Musella il talentino azzurro. L’ex calciatore del Napoli  stato trovato morto nel pomeriggio vicino Savona, in Liguria, sul promontorio di Caprazoppa tra Finale Ligure e Borgio Verezzi. A trovare il cadavere di Musella, che dopo essere cresciuto nel vivaio azzurro ha esordito con la maglia del Napoli nel gennaio del 1978, è stato un turista tedesco che ha notato il corpo sul bordo dell’Aurelia.

Sul posto sono subito giunti i carabinieri che stanno indagando sulla causa del decesso, quello che è certo è che il 53enne ex attaccante del Napoli al momento del ritrovamento indossava una maglietta e un paio di ciabattine da mare ed era senza pantaloni. L’esame esterno del cadavere compiuto dal medico legale non avrebbe evidenziato lesioni tali da far pensare a un’aggressione. La salma è stata trasferita all’obitorio per l’autopsia.

musella

Musella da napoletano si è distinto con la maglia del Napoli dove ha disputato 67 presenze mettendo a segno ben 13 gol. L’anno migliore sotto il Vesuvio  1980-1981, quando il Napoli arrivò a giocarsi lo scudetto, perdendolo alle ultime giornate. Ha militato pure nel Padova, nel Catanzaro, nel Bologna, nella Nocerina, nell’Ischia Isolaverde, nel Palermo, nell’Empoli, nella Juve Stabia e nel Latina. Ha poi intrapreso la carriera di allenatore ed è partito proprio nel 1997-1998 allenando quella del Napoli poi molta gavetta in Serie D.

Leggi anche — > Scorta Figlio De Laurentiis Vigili Urbani: Inchiesta della Procura

Leggi anche — > Cannavaro, il Napoli ed il rapporto con i tifosi: il capitano vittima della memoria corta

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Video Azione di tacco tra Neymar ed Iniesta contro la Real Sociedad

Comunicato SSC Napoli per la Morte di Gaetano Musella