Morte Pino Daniele, il ricordo della SSC Napoli alla notizia della scomparsa

Una notizia che ha sconvolto un po’ tutti è stata la morte improvvisa di Pino Daniele. Il cantante napoletano all’età di 59 anni è infatti deceduto a causa di un infarto che lo ha colpito nella sera del 4 gennaio all’ospedale Sant’Eugenio  dove era stato trasportato per le cure. Anche la SSC Napoli sul proprio sito ufficiale ha voluto ricordare questo grande artista.

La SSC Napoli si unisce al dolore della città e di tutto il panorama artistico mondiale per la scomparsa di Pino Daniele. Cantante, musicista e autore assurto a simbolo di una generazione artistica che ha saputo raccontare Napoli nei suoi aspetti più profondi, tratteggiando in maniera struggente la bellezza, il fascino e la filosofia della nostra terra in tutto il mondo“, si legge sul sito ufficiale dal club partenopeo, che poi continua il suo ricordo sull’artista: “Pino Daniele è stato un personaggio fondamentale della musica e della cultura italiana, simbolo e icona artistica che ha rappresentato ed elevato le corde più intime, i valori ed i “mille colori” della napoletanità a messaggio universale. Il suo ricordo indelebile e la sua straordinaria ricchezza artistica lasceranno nella nostra storia e nella nostra memoria una eredità inestimabile“.

Il Presidente Aurelio De Laurentiis e tutta la SSC Napoli abbracciano commossi la famiglia di Pino Daniele e si uniscono al dolore per la scomparsa di un figlio di Napoli e di un artista geniale che vivrà per sempre nei nostri cuori attraverso il suo canto universale” conclude la nota ufficiale della società che fa seguito alle condoglianze ed al dispiacere già espresso dallo stesso De Laurentiis su Twitter.

Leggi anche: