Morte Ciro Esposito, a Roma vandalizzata la lapide (Foto)

Un nuovo episodio negativo nei confronti di Ciro Esposito. È stata vandalizzata la lapide apposta dopo la morte del tifoso del Napoli a Tor di Quinto, Roma.

La lapide dedicata a Ciro Esposito, che era stata apposta appena due mesi fa in via Tor di Quinto a Roma, è stata oggetto dei vandali. Com’è possibile vedere nella foto pubblicata dall’associazione “Ciro Vive”, la targa è stata cosparsa di vernice rossa, colore che ricorda il sangue.

Non più tardi di una settimana fa, giorno in cui si è tenuta l’udienza in tribunale nella quale è stato condannato De Santis, i genitori di Ciro Esposito si erano recati a Tor di Quinto, luogo in cui il loro figlio è stato ucciso due anni fa, per vedere la lapide a lui dedicata e oggi cosparsa di vernice. Atto vandalico che non potrà mai coprire il ricordo e il sacrificio di Ciro Esposito.

Leggi anche: