Morgan De Sacntis Lascia la Nazionale Italia, Spazio al Napoli

Morgan De Sanctis

Una gran bella uscita quella del portiere del Napoli, al secolo Morgan De Sanctis. Il buon pirata, infatti ha deciso di lasciare definitivamente la nazionale italiana e dedicarsi anima e corpo in questi ultimi anni di carriera, alla squadra partenopea, alla quale ha dato tanto.

Il 35enne estremo difensore (che tra le altre ha militato nelle fila del Pescara, della Juventus, dell’Udinese, del Siviglia e del Galatasaray) decide quindi di far spazio ai giovani, ovvero i vari Sirigu, Marchetti e compagnia cantante. D’altronde, nella nazionale, De Sanctis era chiuso da Buffon (e solo nominarlo fa paura) e quindi le sue chance erano piuttosto risicate.

“Mi dedicherò anima e corpo al Napoli”: queste le parole del pirata, titolare indiscusso della porta azzurra in questi quattro anni in cui ha saltato solamente una partita di campionato. Il portiere però è molto dispiaciuto perchè “lascio un gruppo con grandi valori umani e tecnici”.

Orizzonte al Napoli, quindi, anche se negli ultimi tempi i tifosi di parte sono stati un pò critici con lui: tante piccolezze e qualche incertezza sparsa, che per un portiere è anche normale (ma vallo a spiegare ai calorosi della curva!).

Intanto per sabato sera, Morgan è in dubbio per un problema al gomito destro; al suo posto dovrebbe subentrare Rosati, che nelle partite giocate finora (Europa League soprattutto) non ha mai convinto.

Napoli, Insigne: A Torino Vogliamo Vincere e Rimanere al 2 Posto

Edinson Cavani Calciomercato

Calciomercato Napoli: Cavani in Trattativa col PSG?