Milik è Guarito, Data possibile Rientro

Arek Milik è guarito dall’infortunio al ginocchio, ma quale sarà la data del rientro in campo dell’attaccante? Proprio in questi minuti la SSC Napoli ha comunicato l’esito positivo degli ultimi test medici cui il polacco si è sottoposto a Villa Stuart, esiti che permettono a Milik di tornare arruolabile. Sia il professor Mariani che il dottor De Nicola hanno dato il loro via libera, questo significa che il polacco potrà tornare ad allenarsi con il resto del gruppo.

De Nicola, intervenuto al termine della visita di controllo, ha fatto i complimenti a tutto lo staff e in particolare al professor Mariani prima di comunicare gli ultimi aggiornamenti sulla condizione fisica di Arek Milik: “Il merito è del professor Mariani che ormai questo intervento al legamento crociato lo fa ad occhi chiusi. Milik torna in gruppo, ciò significa – prosegue – che allenarsi con gli altri anche in partitella. Il programma di preparazione di Arek è stato già concordato, lui è un grande lottatore e ci siamo sempre trovati bene”.

La forza di Milik è emersa sin dai giorni immediatamente successivi l’infortunio al ginocchio. Il polacco non ha mai perso la speranza e la sua voglia di tornare in campo il prima possibile l’ha fatta da padrona: “Già una settimana dopo l’infortunio faceva le vasche, – ricorda De Nicola – non ha mai smesso di essere atleta”. La data per il suo rientro in campo è ormai dietro l’angolo, prima però Milik deve compiere un ultimo passo: “Ha bisogno di fare le partitelle e può farle, deve abituarsi al contatto fisico, a calciare in corsa e via dicendo”.

Football Soccer - FC Dynamo Kyiv v SSC Napoli - Champions League - NSC Olimpiyskiy Stadium, Kiev, Ukraine - 13/9/16 Napoli's Arkadiusz Milik celebrates after scoring a goal. REUTERS/Valentyn Ogirenko

Difficile dunque vedere in campo l’attaccante già in occasione di Napoli-Pescara, stando alle parole del dottor De Nicola il rientro di Milik è previsto tra 15 giorni circa, anche se con il polacco non si può mai dire l’ultima parola: “È corso in macchina perché vuole andare velocemente a Castelvolturno per allenarsi. Oggi farà un po’ di lavoro e domani rientrerà in gruppo. È carico a pallettoni e tra 15 giorni sarà nuovamente a disposizione di Sarri, poi spetterà al mister prendere le sue decisioni”.