Milan-Zenit Risultato Finale 0-1

Allegri allenatore milan

Contestazione Silvio Berlusconi

Lo Zenit vince di misura a Milano. 0-1. Partita senza troppe emozioni, un Milan non bello da vedere e in controtendenza rispetto alle ultime partite. Una piccola curiosità, il rossoneri hanno una maledizione con la sesta partita della prima fase a gironi della Champions League: non riescono mai a vincere. Di sicuro le motivazioni erano davvero poche e lo Zenit ne ha approfittato, per acciuffare almeno la terza piazza e quindi l’Europa league.

Queste le Formazioni Ufficiali

Milan (4-3-3): Abbiati, De Sciglio Yepes, Zapata, Mesbah, Flamini, Ambrosini, Emanuelson, Boateng, Pazzini, Bojan.

Zenit San Pietroburgo (4-2-3-1): Malafeev, Anyukov, Alves, Lombaerts, Hubocan, Shirokov, Denisov, Fayzulin, Witsel, Danny, Hulk.

Primo Tempo
7′
Ci prova Hulk di testa, palla fuori.
8′ Ci prova Emanuelson con un tiro ma è respinto dal difensore.
22′ Tiro di Zapata, ma non trova la porta La conclusione, però, non inquadra lo specchio della porta.
24′ Anche Flamini al tiro, fuori.
27′ Ancora Emanuelson, ancora fuori.
33′ Cross di De Sciglio, torre di Mesbah, para Malafeev.
34′ Gol di Danny. Errore difensivo del Milan e vantaggio dello Zenit. 0-1.
37′
Rovesciata di Bojan, bella da vedere, ma la palla termina fuori.
40′ Tiro di Flamini da fuori area, parata del portiere. Vicino al pareggio la squadra di Allegri. Ammoniti Hulk e Lombaerts.
Fine primo tempo. 0-1 per lo Zenit.
Secondo Tempo
57′ Poche emozioni al San Siro, Flamini cerca la rete, ma non trova la porta.
58′ Ammonito Flamini.
60′ Ci prova Pazzini di testa, nulla da fare.
65′  Robinho sostituisce Mesbah.
67′ Tiro dalla lungo distanza di Boateng, alto.
Non una partita esaltante, lo Zenit si difende, ma il Milan non riesce ad incidere.
74′ Occasione clamorosa per il Milan, sbaglia tutto Bojan.
79′ Fuori Hulk, dentro Zyryanov. Il Milan toglie Flamini, entra il Faraone, El Sharaawy.
82′ Straordinaria azione di Robinho, il tiro a giro, ma la palla esce fuori di pochissimo.
Ci prova ancora il Milan, vuole il gol del pareggio. Ci prova anche El Sharaawy, ancora fuori. Ammonito Alves.
43′ Lo zenit fa entrare Kanunnikov per Shirokov.
5 minuti di recupero allo Stadio San Siro. Esce Bojan ed entra il 17 enne Petagna. Lo Zenit cambia Semak, al suo posto Lumb.
93′ Vicinissmo al gol lo Zenit. Completamente riversato in avanti il Milan, che rischia.
Finita la partita, lo Zenit vince contro il Milan per 0-1.