Milan-Spezia 3-1 Risultato Finale (Robinho, Pazzini, Honda, Ferrari)

Milan e Spezia si affronteranno alle ore 18.00 allo Stadio San Siro nell’incontro valevole per gli ottavi di Coppa Italia. Il clima in casa Milan è di quelli particolari dato l’esonero di Allegri, proprio pochi giorni fa ed in concomitanza, ci sarà l’esordio dello storico vice rossonero, Mauro Tassotti, in attesa naturalmente della presa di posizione del nuovo allenatore Clarence Seedorf.

Il Milan quindi, vista l’emergenza, non dovrebbe presentare grosse novità di formazione, almeno da un punto di vista tattico. Ci saranno quasi sicuramente gli esordi dal primo minuto di Rami ed Honda, con il primo relegato a fare il terzino destro, visto il possibile riposo di De Sciglio, mentre il giapponese dovrebbe agire, insieme a Kaka, normalmente alle spalle dell’unica punta Pazzini, anch’egli all’esordio stagionale.

Il tecnico dello Spezia, Devis Mangia, salterà il match per squalifica e, al suo posto, ci sarà il secondo Paolo Cozzi che dovrebbe puntare sui nuovi acquisti Schiattarella dal Livorno e Bianchetti dal Verona a formare il 4-2-3-1 con Leali in porta coperto dalla coppia centrale formata da Ceccarelli e Borghese. Sammarco e Seymour agiranno in mediana per creare gioco all’unica punta Ebagua, il capocannoniere della squadra con 10 goal.

Giampaolo Pazzini

Queste le probabili formazioni dell’incontro:

Queste le formazioni ufficiali dell’incontro:
MILAN (4-3-2-1): Abbiati; Zaccardo, Rami, Silvestre, De Sciglio; Poli, Montolivo, Cristante; Honda, Robinho; Pazzini.
A disposizione: Amelia, Gabriel, Zapata, Kakà, Bonera, Birsa, Emanuelson, Nocerino, Petagna.
All.: Tassotti.

SPEZIA (4-2-3-1): Leali; Baldanzeddu, Bianchetti, Lisuzzo, Migliore; Bovo, Seymour; Schiattarella, Catellani, Rivas; Ferrari.
A disposizione: Vozar, Valentini, Ceccarelli, Ashong, Magnusson, Ciurria, Culina, Klapan, Borghese, Galelli, Orsic.
All.:Mangia.

Arbitrerà Russo della sezione di Nola.

DIRETTA PRIMO TEMPO

1°. Tante novità in questo match per il Milan, visto l’esordio in panchina di Tassotti ed in campo di Rami, Honda e Pazzini, almeno in questa stagione. E’ tutto pronto. Si comincia!

. Subito Spezia pericoloso! Gli uomini di Mangia guadagnano un calcio d’angolo.

4°. Il Milan prova ad affacciarsi in attacco con Robinho ma il suo cross finisce fuori.

. Calcio d’angolo per il Milan.

. Occasione per il Milan!!!! Cristante anticipa tutti su cross da angolo di Robinho ma Leali protegge bene la sua porta.

. Ancora angolo per i rossoneri.

9°. Fallo di De Sciglio in mezzo al campo.

11°. Il Milan è costantemente nella metà campo avversaria con i liguri pronti a partire in contropiede.

12°. Fallo di Poli su Rivas.

14°. Tiro di Mexes dai 30 metri ma la conclusione finisce di poco alta sulla traversa.

16°. Montolivo subisce un brutto fallo in mezzo al campo. Ammonito Catellani.

17°. Gran bell’azione manovrata costruita dal Milan ma il cross di Zaccardo non è raccolto da nessuno.

18°. Ammonito Honda.

19°. Calcio d’angolo per il Milan.

22°. Fallo di Seymour su Montolivo.

23°. Incredibile occasione per il Milan!!!!!! Pazzini raccoglie una bella sponda di Zaccardo ma da pochi passi dalla linea di porta, mette fuori incredibilmente!!!

25°. Tiro di De Sciglio ma Leali blocca in presa.

27°. Siluro di Pazzini da fuori area che finisce di poco alto.

28. Rete del Milan!!!!!!! Robinho di testa supera Leali da pochi passi grazie ad un bell’assist di Pazzini.

30°. Ancora Milan ma Poli viene anticipato in prossimità del dischetto del rigore.

31°. Rete di Pazzini!!!! Ritorna al gol il numero 11 del Milan che in acrobazia supera Leali raccogliendo un gran bell’assist di Poli. Milan raddoppia!

34°. Fallo di Cristante su Catellani al limite dell’area rossonera.

37°. Fallo di De Sciglio su Catellani.

42°. Fallo di Lisuzzo su Pazzini.

43°. Ammonizione per Mexes a causa di un fallo su Catellani su ripartenza ligure.

45°. FINE PRIMO TEMPO. L’avversario non di certo ostico e la scossa legata al cambio del tecnico, hanno fatto sì che il Milan fosse meritatamente in vantaggio con il ritorno al gol di Pazzini ed una marcatura del ritrovato Robinho. Buone notizie finalmente in casa Milan.

DIRETTA SECONDO TEMPO

46°. Nessun cambio nelle file delle due formazioni. Si riparte.

47°. Calcio d’angolo per il Milan.

47°. GOOOLLLL DEL MILAN!!! E’ Honda a siglare la sua prima rete in maglia rossonero raccogliendo una corta respinta di Leali su un bolide da fuori area di Montolivo.

50°. Incredibile occasione sprecata da Pazzini!!! Tutto solo, servito da Honda, l’attaccante rossonero ha calciato alto da solo davanti al portiere avversario.

54°. Fallo di Migliore su Honda.

55°. Tiro di De Sciglio con Leali che devia in angolo.

56°. Il Milan è sempre più padrone del campo.

57°. Zaccardo subisce fallo a pochi metri da fuori area.

60°. Brutto fallo di Bianchetti su Mexes.

61°. Sostituzione per lo Spezia: fuori Schiattarella, dentro il giovane Culina.

64°. Sostituzione anche per il Milan: fuori Honda, dentro Birsa.

67°. Miracolo di Leali!!! Pazzini, su assist di Zaccardo, colpisce a botta sicura da una buona posizione ma il portiere ligure devia il pallone in angolo con un riflesso felino.

70°. Sostituzione per il Milan: fuori Pazzini, dentro Petagna.

76°. Sostituzione per lo Spezia: fuori Riva, dentro Ciurrias.

77°. Calcio d’angolo per lo Spezia.

78°. Sostituzione per il Milan: fuori Robinho, dentro Nocerino.

81°. Conclusione di Poli che finisce fuori di poco.

83°. Ferrari ci prova ma Abbiati è bravo ad anticipare in uscita.

84°. Ancora Ferrari ma Abbiati non si fa sorprendere e blocca in presa.

85°. Sostituzione per lo Spezia: fuori Catellani, dentro Orsic.

88°. Saranno 3 i minuti di recupero.

89°. Fallo di Nocerino.

90°. GOOLLL DELLO SPEZIA!!!! Rete della bandiera, alquanto meritata, siglata da Ferrari su tocco ravvicinato a battere Abbiati.

93°. FINE PARTITA. Dopo aver sofferto sul finale, il Milan passa il turno contro un buono Spezia che trova solo nel recupero la rete della bandiera. Solite lacune tattiche per i rossoneri ma arrivano buone notizie da Pazzini ed Honda.

MILAN-SPEZIA, 3-1: GOL E HIGHLIGHTS

Leggi anche –> Seedorf nuovo allenatore del Milan

Leggi anche –> Tassotti: “Con lo Spezia, sarà una partita importante”