Milan, Guardiola Per il Dopo Allegri?

galliani amministratore delegato milan

Si chiama Pep Guardiola il sogno del Milan per il dopo Allegri. Il destino dell’allenatore livornese sembra (ormai da tempo) segnato ed i rossoneri cominciano a guardarsi seriamente intorno per individuare un sostituto. Pep Guardiola sarebbe ben altro che un sostituto: indicherebbe finalmente una svolta nel mercato e nel futuro del club rossonero.

Fermo da troppo tempo ad un ruolo da comprimaria, ad un mercato da “roba usata”. Puntare su uno come Guardiola significherebbe dare di nuovo slancio alla società, ricucire lo strappo con i tifosi e con l’ambiente, iniziato con le cessioni di Ibra e Thiago Silva, poi proseguito con gli a dir poco risultati maturati nelle prime gare di campionato.

La notizia del possibile interessamento del Milan per Guardiola è stata riportata in esclusiva da Gazzetta.it, poi puntualmente è stata ripresa da agenzie di stampa ed organi di informazione, sia italiani che internazionali.

Secondo la versione online della “rosea”, Galliani si sarebbe dovuto recare a New York in questi giorni proprio per incontrare l’ex tecnico del Barcellona. Che, com’è prevedibile, è seguito con molto interesse da numerosi club, soprattutto di Premier League. Anche perché l’anno di riposo che il giovane trainer s’è voluto prendere, ormai sta per volgere al termine (siamo più o meno a metà).

Ma con questo forte interessamento del Milan, sembrerebbe, su esplicita volontà del presidente Berlusconi in prima persona, il futuro inglese di Guardiola non è poi tanto sicuro…

Scritto da Gianluca Capiraso

Nato ad Avellino nel 1982, iscritto all'Albo Nazionale dei Giornalisti Pubblicisti nel 2000 (a soli 18 anni), da 5 anni vive a Milano dopo aver "girovagato" tra Roma e Firenze. Il suo primo articolo, pubblicato su un quotidiano locale, risale a inizio 1998, neanche 16enne. Segue da vicino le vicende sportive di diversi club italiani, dalla serie A alla Lega Pro. Segui @Capiraso

Mazzarri Su Pandev: Rabbia? Contro l’Udinese Sapeva Di Poter Rendere Di Più

Mauro Caballero Inter

Calciomercato Inter: Caballero il Prossimo Colpo a Sorpresa?