Michele Criscitiello e la foto con il pantaloncino del Catania su Facebook

Fa ancora discutere, come del resto già fatto in passato, una delle tante trovate di Michele Criscitiello su Facebook. Torna di moda la foto con il pantaloncino del Catania ma già come avvenuto in passato i tifosi sembra non riescano a prenderla proprio bene. La foto in realtà è un vecchio scatto che l’ex conduttore di Sportitalia ha voluto riproporre oggi sulla sua Fan Page Ufficiale.

Tutto nasce dalle fortissime critiche mosse all’arbitro De Marco relativamente al match che ha visto contrapposte proprio Catania e la “sua” Udinese. Secondo Michele Criscitiello, infatti, il rigore assegnato al Catania era del tutto inesistente, all’Udinese sarebbero stati negati due lampanti rigori. Come se non bastasse la convinzione del conduttore tv è che De Marco abbia scientemente favorito il Catania con una conduzione arbitrale ai limiti della malafede.

Criscitiello con pantaloncino del Catania

Oggi prova a recuperare il rapporto con la tifoseria siciliana, ma a giudicare dai commenti alla foto non sembra che il gesto abbia sortito l’effetto sperato (i commenti alla foto li trovi qui).

Leggi anche –> Del Genio contro Criscitiello: “Ecco perché parla male del Napoli e di Benitez”
Leggi anche –> Lt Sport 1, Lt Sport 2, Lt Sport 3: SportItalia è già scomparso, via il logo
Leggi anche –> La prima volta che Criscitiello postò la foto con il pantaloncino del Catania
Leggi anche –> I commenti di Avellinesi, Catanesi e Palermitani alla foto