Mertens Rinnovo con il Napoli, ma spunta una doppia Clausola

Novità sul rinnovo di Dries Mertens con il Napoli. Secondo Sky Sport gli azzurri avrebbero previsto una doppia clausola.

Innanzitutto c’è da dire che non ci sono problemi affinché il belga sottoscriva il rinnovo contrattuale che lo dovrebbe legare al Napoli fino al 2020. Le parti secondo l’esperto Gianluca Di Marzio sono più che vicine e mancano solo dei dettagli che non possono far saltare assolutamente un accordo di rinnovo voluto da tutti e da tutti cercato. Ma proprio nel contratto che andrà a sottoscrivere Mertens ci sono delle particolarità interessanti.

Se l’inserimento della clausola non è più un mistero sembra che nel contratto siano presenti addirittura due clausole che andrebbero però a valere solo dal 2018. Ma perché due? Perché De Laurentiis avrebbe imposto di inserirne una valida per l’Europa, esclusa l’Italia, che è di 50 milioni di euro e un’altra invece che riguarda il florido mercato cinese che sta attirando campioni di ogni specie: in questo secondo caso il prezzo del belga sarebbe di 35 milioni di euro. Più che altro una clausola, la seconda voluta, dagli agenti del belga che vedono una chiusura di carriera del loro assistito proprio nel Sol Levante.