Mercato Napoli, la comproprietà di Jorginho scade a giugno

Durante la trasmissione “Si gonfia la rete” di Radio Crc condotta da Raffaele Auriemma, è stato intervistato Joao Santos agente del centrocampista azzurro Jorginho. In particolare il procuratore ha parlato del momento non proprio brillante che sta attraversando il suo assistito con la maglia azzurra. Il centrocampista brasiliano infatti in questa stagione ha alternato discrete prestazioni ad altre meno entusiasmanti. Più panchine che presenze da titolare quest’anno per lui. Le qualità tecniche non si discutono, potrebbe essere però il modulo di Benitez che penalizza oltremodo le sue caratteristiche.

Calciomercato.Napoli.it vi propone uno stralcio dell’intervista al procuratore del centrocampista italo-brasiliano: “Ieri non ero a Verona e non ho visto la partita del Napoli in televisione. Benitez decide chi far giocare, Jorginho si è adattato al modulo se l’allenatore schiera il mio assistito vuol dire che ha qualità importanti. La comproprietà di Jorginho scade a giugno ed il Napoli ha il diritto di riscatto. Penso in positivo ed aspetto le decisioni della società azzurra, il mio assistito è bravo e può fare la differenza in ogni squadra”. 

Leggi anche: 

Mercato Gennaio 2015, Acquisti e Cessioni Ufficiali

Calciomercato Napoli, Ultime Notizie: per Sky salta il trasferimento di Serafino