Mediaset contro il Napoli: “Stiamo con Bargiggia”

Botta e risposta Mediaset-SSC Napoli. Dopo il comunicato della società partenopea contro il servizio sul rinnovo di Gonzalo Higuain realizzato dal giornalista Mediaset Paolo Bargiggia, giunge la risposta da parte del comitato di redazione di Premium Sport. Letto il comunicato della SSC Napoli, i giornalisti Mediaset si sono detti “esterrefatti” di quanto scritto ed esposto dal club azzurro e si sono schierati dalla parte del loro collega Paolo Bargiggia.

Nel servizio incriminato – ricordiamo – il giornalista Mediaset aveva parlato di un rifiuto di Gonzalo Higuain all’offerta del Napoli relativa al rinnovo del contratto. La notizia si è diffusa a macchia d’olio ed è giunta all’orecchio del club partenopeo che non ha gradito tutto ciò e in risposta ha annunciato, attraverso un comunicato ufficiale, la rottura dei rapporti con Mediaset. Decisione che alla tv di Cologno è apparsa fuori luogo e alla quale è seguita la presa di posizione del comitato di redazione di Premium con la seguente nota:

“Il CDR Premium Sport, ‘esterrefatto’ per il comunicato del Napoli Calcio, esprime la più profonda solidarietà al collega Bargiggia. Non accettiamo le accuse rivolte al collega, la valutazione sul lavoro di Mediaset tantomeno l’insinuazione che si voglia destabilizzare l’ambiente rispondendo a poteri forti. Chiediamo alla FNSI, all’Ordine dei Gionalisti, all’USSI ed ai colleghi di tutte le altre testate un intervento chiaro e forte contro quanti vogliano imporre bavagli alla libertà della nostra professione”.

Leggi anche: