Mazzarri parla del Napoli: “Benitez ha una squadra da scudetto”

In un’intervista rilasciata a Sky, Walter Mazzarri della sua nuova esperienza ma non lesina qualche riferimento al passato napoletano. Dopo aver professato amore per la nuova maglia (“Moratti ha detto che voleva me, mi è venuta la pelle d’oca. Costruiremo un’Inter contro la quale sarà dura per tutti“) il tecnico di San Vincenzo si lascia sfuggire qualche parola amara sul Napoli.

Io i miei motivi dell’addio li ho spiegati, poi purtroppo qualcuno ha stravolto le mie parole a suo piacimento, interpretandole o volendole interpretare male“: risponde così a chi gli chiede ancora una volta il motivo del suo addio al progetto azzurro per sottoscrivere un impegno come quello interista che, al momento, è un’incognita e poco più.

benitez

La chiusura riguarda il Napoli che verrà: “Il Napoli di oggi? Ha tutto per competere con Juventus e Fiorentina per lo scudetto, forse può anche avere qualcosa in più. Aurelio De Laurentiis ha reso ricca la squadra, e Rafa Benitez può migliorare quanto fatto da me in questi quattro anni.” Parole che sanno di veleno quelle del trainer livornese, che forse non ha mandato giù i pochi investimenti che il Napoli ha fatto, in termini di giocatori affermati, durante la sua gestione e che sta ora concludendo per dare al neo tecnico spagnolo un roster di tutto livello per Campionato e Champions. Le scintille sono appena iniziate, ma stiamo certi che proseguiranno in campionato.

Leggi anche–> Sandro Ciotti nel cuore dei napoletani a 10 anni dalla sua scomparsa

Leggi anche–> Julio Cesar al Napoli, ufficiale in giornata?

Leggi anche–> I 40 anni di Soviero: i video delle sue follie

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato a Palermo il 17/06/95 e da allora sono diventato un appassionato di calcio a 360°, amante delle statistiche e alle curiosità legate al mondo del pallone, esperto di Sport in tv.

Napoletani terroni, per Sandro Ciotti lo Scudetto a Napoli simbolo di rivalsa

Napoli 2013-2014, Rafael: “I tifosi del Napoli sono un grande stimolo”