È la domanda che si pongono tutti i tifosi interisti ma Mazzarri potrebbe davvero essere esonerato in caso di sconfitta nella gara del 19 ottobre prossimo contro il Napoli. Thohir, il presidente nerazzurro, predica calma concedendo un’altra chance al tecnico livornese ma, ironia della sorte, proprio la sua ex squadra potrebbe presto diventare un crocevia importante per la carriera.

Dopo le pessime prestazioni contro Cagliari e Fiorentina in cui l’Inter ha subito ben 7 gol mostrando un’involuzione senza precedenti, la sfida contro il Napoli diventa fondamentale per il prosieguo dell’esperienza sulla panchina dell’Inter. Del resto Thohir è stato chiarissimo, sebbene abbia preferito ricorrere al più classico “bastone e carota”: “Mazzarri merita un’altra chance. Speriamo che la pausa sia utile per analizzare la situazione. Mazzarri continua ad avere fiducia.”

Insomma, fiducia a termine concessa. Il Napoli diventa crocevia importante con i tifosi azzurri che avranno quindi due motivi per sperare che gli azzurri continuino nel cammino intrapreso contro Sassuolo, Slovan e Torino. L’esonero di Mazzarri ad opera di Benitez sa tanto di rivalsa a distanza.

Leggi anche: