Maurizio De Giovanni lascia Il Mattino: Censurato articolo contro De Laurentiis

Si parla tanto di libertà di stampa, ma poi quando ci si permette di criticare ecco che arriva la censura. E’ capitato anche al noto scrittore Maurizio De Giovanni che ha lasciato Il Mattino dopo che il quotidiano ha censurato un suo articolo in cui si criticava aspramente De Laurentiis e il modo di gestire la Società Sportiva Calcio Napoli. L’articolo in questione, poi pubblicato da Il Domenicale News, era fortemente critico verso il produttore cinematografico e la gestione del Napoli calcio: il direttore de Il Mattino però non ha dato l’assenso alla pubblicazione sulla testata.

Ad annunciare di aver lasciato la famosa testata giornalistica napoletana è stato lo stesso autore che su Facebook ha scritto: “Una delle peggiori atrocità della comunicazione è la censura”. Naturalmente i motivi di un simile passo non sono chiari, ma si può pensare a qualche accordo pubblicitario che lega il quotidiano al Napoli Calcio e che poteva essere messo in discussione nel caso di pubblicazione dell’articolo critico contro il numero uno della società partenopea.

NAPOLI: TUTTE LE NOTIZIE