Mario Rui vicino al Napoli: la Roma ha preso Karsdorp per sostituirlo

Mario Rui è quasi un giocatore del Napoli. Confermarlo è il neo arrivato alla Roma: il terzino Karsdorp

Sono giorni di fuoco in casa Napoli sul fronte calciomercato. Gli azzurri, dopo aver messo a segno il colpo Ounas, si apprestano ad accogliere anche Mario Rui. Il terzino della Roma ha confessato alla società giallorossa di voler tornare sotto la guida di Maurizio Sarri, che lo allenò all’Empoli. La Roma, allora, si è già mossa di conseguenza sul mercato e si prepara a mandar via il terzino portoghese. Il club della capitale, proprio quest’oggi, ha messo a segno il colpo Karsdorp, sostituto del partente Mario Rui.

Manca solo l’accordo economico tra Napoli e Roma per vedere il terzino portoghese classe ’91 con la maglia partenopea. Sarri gradisce molto Rui, che era un suo pupillo all’Empoli due anni fa. Il terzino stesso, che quest’anno ha giocato poco nella capitale, vuole il Napoli. La trattativa tra le due società potrebbe concludersi positivamente dopo venerdì, giorno della visita medica del neo Ounas.

Mario Rui al Napoli: cifre e dettagli della trattativa

Mario Rui è già pronto ad accettare il contratto quinquennale che la società di ADL è pronta ad offrigli. Per ufficializzare il suo arrivo manca solo l’accordo tra Napoli e Roma per quanto riguarda il prezzo del cartellino del portoghese. I partenopei vogliono spendere 6 milioni di euro mentre i giallorossi ne chiedono 10.

Lo scarso impiego che Spalletti ha fatto del terzino ex Empoli e l’infortunio rimediato dal giocatore nella corrente stagione, potrebbero far abbassare il prezzo del suo cartellino. Possibile che le due società trovino l’accordo a 8 milioni di euro, via di mezzo, economicamente parlando, della trattativa. Il Napoli si appresta ad aggiungere un altro tassello importante al puzzle che la prossima stagione vorrà puntare allo scudetto. Tutto si decide nei prossimi giorni.