Mario Rui al Napoli: Gli azzurri preparano l’Offerta per la Roma

Il Napoli è pronto all'assalto a Mario Rui. Gli azzurri programmano un'offerta per la Roma...

Mario Rui, è questo il nome più caldo del calciomercato in entrata del Napoli. Il portoghese, attualmente titolare della Roma, è l’obiettivo numero uno degli azzurri in caso di partenza di uno tra Strinic e Ghoulam. La volontà del terzino sinistro ora in giallorosso sembra chiara: vorrebbe ritornare sotto la guida di Maurizio Sarri, che aveva già allenato il giocatore ad Empoli. Per convincere la Roma a cedere il terzino, il Napoli sta preparando un’offerta invitante.

Non essendosi sciolti i nodi Strinic-Ghoulam, i partenopei tengono gli occhi puntati su Mario Rui. Il terzino classe ’91, però, è un titolare della Roma visto l’infortunio recente di Emerson Palmieri. L’esterno difensivo ex Empoli vale circa 7 milioni ma il club di De Laurentiis tenterà di ottenere il giocatore ad una cifra inferiore. Si parla di una possibile offerta di 4 milioni di euro.

Mario Rui vuole il Napoli: la Roma accetterà?

La Roma non ha intenzione di puntare al cento percento sul terzino portoghese ed è pronta ad accogliere le offerte del Napoli. Per i giallorossi, Mario Rui è solo un’alternativa ad Emerson, infortunatosi per 5 mesi. Pallotta, infatti, si è già mosso sul mercato per trovare un titolare che possa sostituire Rui. Ecco perché il giocatore accetterebbe la destinazione Napoli.

In terra partenopea, Rui incontrerebbe nuovamente Sarri, suo allenatore all’Empoli. Esterno valido e attento difensivamente, potrebbe crescere sotto la guida del tecnico toscano e rispolverare qualità assopite. L’arrivo del portoghese però dipende da Strinic e Ghoulam. Entrambi restano ancora in bilico tra addio e permanenza in maglia azzurra.