Mario Rui al Napoli, l’agente: “Vuole gli azzurri”

Il Napoli è vicino al primo acquisto estivo: si tratta di Mario Rui. C'è già il "si" del giocatore, ora tocca convincere la Roma...

Mario Rui e Napoli sembrano ormai una cosa sola. I partenopei, che da tempo seguono il portoghese, hanno ricevuto il tanto atteso “si”. Giuntoli e Mario Giuffredi, l’agente del giocatore, si sono incontrati per discutere della trattativa in corso con la Roma. Il terzino mancino ha già ricevuto un’offerta di contratto dal Napoli, accettandola. A breve arriverà anche l’accordo tra partenopei e giallorossi sul prezzo del cartellino del giocatore.

Mario Rui è vicino ad essere il primo acquisto estivo del club di De Laurentiis. Manca davvero pochissimo all’ufficialità, ma l’agente del giocatore, Mario Giuffredi, ha rivelato: “il mio assistito vuole il Napoli da due anni. Ha valutato il contratto proposto dagli azzurri. Lo accetta. Ha intenzione di tornare da Sarri”. Queste le parole dell’agente del terzino, a conferma di quanto detto in precedenza.

Mario Rui arriva: cifre e dettagli della trattativa

Visto il rapido e concreto avanzamento della trattativa tra azzurri e giocatore, si può già parlare di cifre. Per quanto riguarda il contratto del portoghese col Napoli, i partenopei hanno offerto al giocatore un quinquennale da 1,6 milioni di euro a stagione. Il terzino classe ’91 si legherebbe alla società napoletana fino al 2022.

Gli azzurri, per prendere Mario Rui, devono convincere la Roma. I giallorossi, che in questa sessione di calciomercato stanno vendendo moltissimo, vogliono incassare cifre importanti da riversare sul mercato. Il club di James Pallotta pretende 10 milioni per il terzino portoghese. Il Napoli, invece, non vuole offrirne più di 6. A breve potrebbe arrivare l’accordo tra le parti, con la trattativa già avviata e con il giocatore che non vuole restare a Roma, ma tornare da mister Sarri, che ad Empoli l’ha allenato.