Marek Hamsik: “A Napoli sono felice, i tifosi mi amano”

Hamsik Giocatore Napoli

Marek Hamsik è sempre più immerso nel suo Napoli e anche in patria non fa sconti alla sua napoletanità: “Ho sempre sostenuto che a Napoli sono felice. I tifosi mi amano ed io amo loro”, la confessione al portale slovacco Cas.sk. Ma il neo capitano azzurro non si ferma qui poiché rivela: “Dopo cinque anni in Italia la posso prendere, ma per ora non ne so nulla”.

Quindi una parantesi Hamsik la riserva pure al suo rendimento in maglia azzurra: “A Napoli se ne dicono tante, ma io credo alle parole di Benitez che dice che tutti sono importanti, ma nessuno è indispensabile”.

Hamsik e De Laurentis brindano

Lasciando il calcio, apre una parantesi sulla sua famiglia e sul rapporto con i propri figli: “Sono venuti a Marsiglia, il club aveva preparato un’area riservata ai giochi per bambini. Lucas, invece, resta quasi sempre a casa. Sceglieranno – conclude – da soli lo sport che preferiscono”. Il campione si dimostra tale anche nella quotidianità dei rapporti familiari.

Leggi anche — > Notizie Napoli, Hamsik: “2013 anno fantastico. Ora un trofeo”

Leggi anche — > Infortunio Hamsik, lo slovacco torna il 6 gennaio contro la Sampdoria?

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Swansea-Napoli, Michu operato: salta gli azzurri in Europa League

mourinho allenatore

Napoli in Europa League, lo Swansea perde contro il Chelsea (Video)