Maradona torna a Napoli: “Se De Laurentiis mi chiama”

Maradona, idolo indimenticato di tutti i tifosi azzurri, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo un suo possibile ritorno a Napoli, a patto che De Laurentiis lo chiami.

Ecco le sue parole rilasciate durante il programma Piùenne: “Ho letto che De Laurentiis vorrebbe parlare con me ma l’ho visto 3-4 volte e non mi ha mai parlato di essere una bandiera del Napoli e un ambasciatore internazionale. Spero di poterne parlare con lui, io sono a Dubai e visto che lui è uno che viaggia tanto potrebbe anche venire qui“. De Laurentiis infatti ha spesso accennato alla possibilità di fare di Maradona una sorta di simbolo internazionale del Napoli con cui esportare il marchio in tutto il mondo: non tutte le squadre hanno avuto la fortuna di avere nella propria rosa il miglior giocatore di tutti i tempi, ma il patron azzurro finora non ha ancora aperto un dialogo con il Pibe de Oro riguardo questa possibilità che farebbe sicuramente piacere a tutti i tifosi napoletani.

Leggi anche:

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Tutto Napoli, Maradona: “Il Napoletano vuole vincere ed essere rispettato”

Napoli Scudetto 2016? Maradona: “La Juve può cadere”