Maradona al San Carlo, Conferenza chiusa alla Stampa campana

L’esordio di Maradona al San Carlo verrà anticipato da una conferenza che si terrà domenica pomeriggio e che è stata chiusa alla stampa campana. Una grave discriminazione che non è passata inosservata.

Il prossimo 16 gennaio Diego Armando Maradona esordirà al Teatro San Carlo di Napoli nello spettacolo “Tre volte 10” di Alessandro Siani. Domenica 15, giorno della vigilia, è prevista un’anteprima per la stampa, rigorosamente su invito, alla quale non potranno prender parte, perché esclusi, i giornalisti e gli enti di informazione campana, una decisione che fa molto discutere e che Ottavio Lucarelli, presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Regione Campania, ha denunciato su Facebook.

Uno spettacolo, quello che vedrà protagonista sul palco Diego Armando Maradona, tutto napoletano fatta eccezione per la stampa. Gli inviti dell’anteprima, infatti, sono stati inviati solamente alle emittenti televisive nazionali e ad alcune testate giornalistiche; nessun invito è invece stato riservato alla stampa campana. Una scelta che “penalizza una larga parte dell’informazione regionale, – sottolinea Lucarelli su Facebook – danneggiando non solo le testate giornalistiche escluse ma anche un’importante porzione dell’utenza sportiva e non. Una scelta dissennata che mortifica l’informazione della Campania e i suoi utenti”.

Chi è Mendy il Terzino del Monaco che piace al Napoli?

SSC Napoli, Hysaj: “Sogno di vincere in azzurro”