Maradona a De Laurentiis: “Caccia i soldi e fai una grande squadra”

Una Diego Armando Maradona che non le manda a dire a De Laurentiis per il futuro del Napoli dopo la Partita della Pace.

Il Pibe de Oro si è soffermato sul Napoli, suo grande amore, e da vero tifoso ha fatto sapere la sua al presidente azzurro: “Napoli è sempre nel mio cuore: deve rimanere Sarri, deve rimanere Higuain e De Laurentiis deve mettere mano alla tasca”. Senza giri di parole ha fatto capire al produttore cinematografico cosa serve affinché il tricolore possa essere di nuovo riportato sotto il Vesuvio e ha aggiunto: “Se De Laurentiis caccia i soldi e fa una grande squadra possiamo finalmente dire a Juve, Inter, Milan e a qualsiasi altra grande squadra che per lo Scudetto ci siamo anche noi”.

Maradona ha poi fatto un paragone con il Napoli dei suoi tempi e con i consigli che rivolgeva al suo presidente Ferlaino: “Deve mettere i soldi per fare felici i napoletani. Glielo dico perché ai miei tempi era già successo. Mettevamo 80 mila persone in campo, però pareggiavamo con la Cremonese: con tutto il rispetto per la Cremonese, eravamo noi a non essere all’altezza della situazione”. Un consiglio più che spassionato per evitare gli errori del passato.

Leggi anche: