Juventus-Napoli è la gara per eccellenza ma Allegri dovrà rinunciare a Mandzukic e forse ad Asamoah, out per infortunio. Per l’esterno si prospetta uno stop di due/tre settimane, più complicata invece la situazione per Mandzukic.

Per l’attaccante croato, infatti, la Juventus prevede un lungo stop, stimabile in almeno un mese. Max Allegri dovrà rinunciare ad uno dei suoi calciatori migliori per due match al altissima tensione come quelli contro Napoli e Bayern Monaco. Una tegola importante, dunque, che rilancia le quotazioni di Alvaro Morata per un posto in attacco.