Maltempo Napoli, Vento e Ciclone Katrina: Danni in città

Ha già fatto molti danni ma il maltempo che sta flagellando Napoli potrebbe fare ancora peggio. Il vento ha già creato notevoli disagi, con alberi spazzati via, tetti abbattuti e auto distrutte dalla furia della natura ma nella notte che sta per arrivare potrebbe andare addirittura peggio. Il ciclone, ribattezzato Katrina, si abbatterà con tutta la sua furia soprattutto sulle regioni meridionali con Campania, Lazio e Sicilia in testa.

Il vento continuerà a soffiare a velocità prossime anche ai 150 km/h e il pericolo che la situazione possa degenerare è davvero concreto. Toccherà tenere duro almeno fino a domani quando i venti dovrebbero attenuarsi e l’allerta dovrebbe rientrare. L’auspicio è che il maltempo che in queste ore sta colpendo Napoli possa attenuarsi in fretta e che, soprattutto, le condizioni atmosferiche non provochino altri danni.

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Formazioni Napoli-Inter, Sky: “Gabbiadini in coppia con Higuain”

Napoli-Inter, Gargano in Curva con i tifosi?