Maggio può tornare a giocare: via libera dall’Istituto di Medicina del Coni

Christian Maggio potrà tornare a giocare. A deciderlo è stato l’Istituto di Medicina dello Sport del Coni per cui l’esterno destro del Napoli è perfettamente guarito. Maggio fu ricoverato in ospedale per un pneumotorace causato da trauma il 14 marzo scorso. Questa mattina, presso l’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport  del Coni a Roma, si è riunita la Commissione composta, tra gli altri, dal prof. Antonio Spataro, Direttore Istituto di Medicina e Scienza dello Sport “Antonio Venerando”, e dal prof. Antonio Todaro, Specialista in Pneumologia. Presente anche il dott. Alfonso De Nicola, responsabile Sanitario della SSC Napoli Calcio

La Commissione, dopo aver esaminato la documentazione ha ritenuto che lo pneumotorace sia stato completamente risolto. A questo punto Maggio torna a disposzione di Benitez e non è escluso che possa almeno far parte dei convocati per la finale di Coppa Italia contro la Fiorentina in programma il prossimo sabato. Quello che è sicuro è che l’esterno a questo punto potrà essere convocato anche da Prandelli per i prossimi Mondiali.

Leggi anche — > Christian Maggio, recupero sempre più vicino

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Hamsik-Inter, per il Corriere dello Sport Thohir studia l’offerta

Finale Coppa Italia, Renzi e Napolitano in Tribuna