Luci d’Artista 2014, De Luca ricorda Ciro Esposito con la maglia Ciro Vive

Il Sindaco di Salerno, De Luca, ha scelto uno dei momenti più importanti della sua città, l’accensione delle Luci d’Artista, per ricordare Ciro Esposito, il tifoso napoletano tragicamente morto a seguito degli scontri che hanno preceduto la finale di Coppa Italia. Il Sindaco, nel ricordare il giovane partenopeo, ha mostrato la maglia con la scritta “Ciro Vive”. 

A partecipare alla manifestazione anche Antonella Leardi, madre di Ciro e ormai simbolo della lotta alla violenza negli stadi. A riportare la notizia è Il Mattino che, tra l’altro, racconta anche dell’abbraccio tra Tullio De Piscopo e la mamma d’Italia che ha voluto ringraziare Salerno ed il suo Sindaco per il bel gesto: “Ringrazio il sindaco per aver dedicato questa giornata a me ma io sono la mamma di Ciro, e quindi questa giornata l’ho dedicata a lui. Rappresento Ciro, Scampia e Napoli e sono contenta di essere in questa bella città.”