Lt Sport 1, Lt Sport 2, Lt Sport 3: SportItalia è già scomparso, via il logo

Venerdì 1 novembre 2013: prende ufficialmente il via l’avventura di Lt Sport 1, Lt Sport 2 ed Lt Sport 3, i tre nuovi canali televisivi che prenderanno il posto di SportItalia. Un’operazione rapidissima. Oggi, pochi giorni dopo l’ufficialità della chiusura di SportItalia (noi lo dicemmo il 30 aprile scorso), chi si è sintonizzato sulle frequenze dell’emittente sportiva milanese ha trovato già una novità.

Scomparso il logo di SportItalia, che è stato già rimpiazzato da quelli dei nuovi tre canali sportivi. Programmazione stravolta, in onda un palinsesto chiaramente improvvisato (stamane su Lt Sport 1 trasmettevano una partita con Luca Toni con la maglia della Juventus) e tanti misteri per il futuro.

Ecco come si presenta, a partire da oggi 1 novembre 2013, il “vecchio” Sport Italia 2: nuovo logo e programmazione in fase di test

L’unica certezza, al momento, è che l’avventura di SportItalia, durata diversi anni, è giunta al capolinea. Che ne sarà dei giornalisti, degli operatori e dei tanti addetti ai lavori? E i tanti ragazzi ospitati in un studio, illusi con master, seminari e stage, con la promessa di un posto di lavoro o di una collaborazione proprio con SportItalia?

lt sport 3
Lt Sport 3 prende il posto di SportItalia 24: il logo è già cambiato, la programmazione di Sky ancora no, come si evince nell’immagine di Avellino-Calcio.it

Dei circa 70 tra dipendenti e collaboratori dovrebbe restarne solo la metà e già si preannunciano problemi con la Lega (l’ha scritto il Corriere della Sera) per la trasmissione degli highlights del campionato di serie A (per la storia dei relativi diritti). E si prevedono intoppi, almeno inizialmente, per la trasmissione in contemporanea sia sulle frequenze del digitale terrestre che del satellite. Come andrà a finire? Il logo di Lt Sport, per il modo artigianale e frettoloso con cui è stato realizzato e messo in onda, non fa di certo ben sperare.

Chi non sentirà di certo la mancanza di SportItalia sono i tifosi del Napoli, spesso bistrattati e talvolta offesi da qualche show man che a SportItalia faceva il padrone di casa.

Leggi anche -> Il sito ufficiale di Lt Sport – Lt Multimedia

Leggi anche -> Chiusura SportItalia, nuovi canali e programmazione Lt Sport

Leggi anche -> SportItalia diventa Lt Sport, via ai nuovi canali

Leggi anche -> SportItalia in crisi, rischia la chiusura (news del 30 aprile 2013)

Scritto da Gianluca Capiraso

Nato ad Avellino nel 1982, iscritto all'Albo Nazionale dei Giornalisti Pubblicisti nel 2000 (a soli 18 anni), da 5 anni vive a Milano dopo aver "girovagato" tra Roma e Firenze. Il suo primo articolo, pubblicato su un quotidiano locale, risale a inizio 1998, neanche 16enne. Segue da vicino le vicende sportive di diversi club italiani, dalla serie A alla Lega Pro. Segui @Capiraso

Napoli-Catania, analisi della partita: partenopei avanti nelle statistiche

SportItalia Diventa Lt Sport: via ai nuovi canali