Lt Sport 1, Lt Sport 2, Lt Sport 3: SportItalia è già scomparso, via il logo

Venerdì 1 novembre 2013: prende ufficialmente il via l’avventura di Lt Sport 1, Lt Sport 2 ed Lt Sport 3, i tre nuovi canali televisivi che prenderanno il posto di SportItalia. Un’operazione rapidissima. Oggi, pochi giorni dopo l’ufficialità della chiusura di SportItalia (noi lo dicemmo il 30 aprile scorso), chi si è sintonizzato sulle frequenze dell’emittente sportiva milanese ha trovato già una novità.

Scomparso il logo di SportItalia, che è stato già rimpiazzato da quelli dei nuovi tre canali sportivi. Programmazione stravolta, in onda un palinsesto chiaramente improvvisato (stamane su Lt Sport 1 trasmettevano una partita con Luca Toni con la maglia della Juventus) e tanti misteri per il futuro.

Ecco come si presenta, a partire da oggi 1 novembre 2013, il “vecchio” Sport Italia 2: nuovo logo e programmazione in fase di test

L’unica certezza, al momento, è che l’avventura di SportItalia, durata diversi anni, è giunta al capolinea. Che ne sarà dei giornalisti, degli operatori e dei tanti addetti ai lavori? E i tanti ragazzi ospitati in un studio, illusi con master, seminari e stage, con la promessa di un posto di lavoro o di una collaborazione proprio con SportItalia?

lt sport 3
Lt Sport 3 prende il posto di SportItalia 24: il logo è già cambiato, la programmazione di Sky ancora no, come si evince nell’immagine di Avellino-Calcio.it

Dei circa 70 tra dipendenti e collaboratori dovrebbe restarne solo la metà e già si preannunciano problemi con la Lega (l’ha scritto il Corriere della Sera) per la trasmissione degli highlights del campionato di serie A (per la storia dei relativi diritti). E si prevedono intoppi, almeno inizialmente, per la trasmissione in contemporanea sia sulle frequenze del digitale terrestre che del satellite. Come andrà a finire? Il logo di Lt Sport, per il modo artigianale e frettoloso con cui è stato realizzato e messo in onda, non fa di certo ben sperare.

Chi non sentirà di certo la mancanza di SportItalia sono i tifosi del Napoli, spesso bistrattati e talvolta offesi da qualche show man che a SportItalia faceva il padrone di casa.

Leggi anche -> Il sito ufficiale di Lt Sport – Lt Multimedia

Leggi anche -> Chiusura SportItalia, nuovi canali e programmazione Lt Sport

Leggi anche -> SportItalia diventa Lt Sport, via ai nuovi canali

Leggi anche -> SportItalia in crisi, rischia la chiusura (news del 30 aprile 2013)