Lorenzo Insigne, Il Mattino: “Ha abbracciato il papà per la gioia”

La prima convocazione dopo l’infortunio che l’ha tenuto lontano dal terreno di gioco per molti mesi, Lorenzo Insigne l’ha appresa con una gioia enorme. La reazione, secondo quanto riferito da Il Mattino, è scattata subito negli spogliatoi quando Insigne ha festeggiato con i compagni. Poi, subito fuori il centro di Castel Volturno, il lungo abbraccio con il padre, Carmine, che lo aspettava all’uscita.

La gioia non è però soltanto di Insigne. Recuperare un giocatore di grande qualità proprio in questa fase del campionato, significa tantissimo anche per Rafa Benitez e per i tifosi. Ovviamente l’inserimento in gruppo non sarà immediato. Insigne dovrà prima recuperare il ritmo partita, con costanza ma con molta pazienza. Presto tornerà quello di un tempo e il San Paolo potrà tornare a godere delle sue magie.

Con il suo ritorno gli azzurri potranno disporre di un invidiabile arsenale offensivo: Gabbiadini, De Guzman, Mertens, Hamsik, Insigne, Callejòn, Higuain e Zapata farebbero invidia a chiunque.

TUTTE LE NOTIZIE SU
LORENZO INSIGNE

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Calciomercato Napoli, News su Valdifiori: per Sarri era già pronto prima

Verona-Napoli, Benitez valuta ancora l’impiego di Higuain