Lorenzo Insigne, Arrigo Sacchi: “Dovrebbe andare via da Napoli”

“Lorenzo vada via dalla città natale.” È questa l’esortazione di Arrigo Sacchi venuta fuori da un’intervista concessa al magazine Sette del Corriere della Sera. Per l’ex allenatore del Milan e della Nazionale, Gabbiadini e Lorenzo Insigne rappresentano il futuro ma perché il talento di Frattamaggiore possa sbocciare definitivamente sarebbe necessario allontanarsi da Napoli. 

Certo per chi tifa Napoli non è semplice calcare il prato del San Paolo. La pressione è sempre alle stelle, soprattutto con una tifoseria come quella partenopea. Eppure Insigne il Napoli l’ha scelto, sebbene viva il rapporto con l’ambiente in maniera, spesso, conflittuale. Per chiarezza val la pena ricordare che Insigne adora Napoli e il Napoli ma più di una volta l’esagerata pressione dell’ambiente lo ha messo in difficoltà.

Da qui però a cambiare aria ce ne passa. Lorenzo Insigne rappresenta il futuro del Napoli e sogna, magari, la fascia di capitano. È chiaro che la maturazione non è ancora definitivamente compiuta così come è evidente che l’infortunio è arrivata proprio nel momento di forma migliore. Ora a Lorenzo, che intanto incassa anche gli elogi di Benitez, toccherà ritornare a grandi livelli per riconquistare Napoli (magari anche ignorando l’esortazione di Arrigo Sacchi).

Leggi anche: 

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Calciomercato Napoli, Ultimissime su Darmian: in ballo anche Zapata ed El Kaddouri

Calciomercato Napoli, la Juventus su un altro obiettivo degli azzurri