Locatelli e Romagnoli squalificati: non giocano Milan-Napoli

Locatelli e Romagnoli, squalificati, salteranno Milan-Napoli

Manuel Locatelli e Alessio Romagnoli non prenderanno parte a Milan-Napoli perché squalificati, è questo uno dei verdetti del posticipo della 20a giornata di Serie A disputatosi tra Torino e Milan e conclusosi sul risultato di 2-2. Mister Montella dovrà fare a meno di due giocatori che, nel corso di questo campionato, si sono rivelati importanti e dovrà trovare le giuste alternative.

Torino-Milan è stata una partita aperta e combattuta fino all’ultimo minuto e, al di là del risultato finale, a cadere in battaglia sono stati i rossoneri Locatelli e Romagnoli. Partiti entrambi titolari, non sono riusciti a evitare la ghigliottina dei cartellini e se al centrocampista (diffidato) ne è bastato solamente uno, giallo, per dire addio a Milan-Napoli, il difensore ne ha raccolti due del medesimo colore che lo hanno costretto a lasciare anzitempo il terreno di gioco e gli hanno garantito la squalifica di una giornata.

Vincenzo Montella dovrà quindi fare bene i suoi calcoli: Locatelli poteva essere un importante asso nella manica dal momento che, nel corso dell’attuale campionato, è riuscito più volte a sbrogliare i nodi della matassa rossonera. Lui l’artefice della vittoria del Diavolo contro il Sassuolo e la Juventus, autore di due gol fondamentali. Il centrocampista non potrà ripetersi durante Milan-Napoli e neppure Alessio Romagnoli potrà essere d’aiuto ai rossoneri vista l’espulsione nel match contro il Torino per doppia ammonizione.

Campionato di Calcio Serie A TIM 2015/2016 2 Giornata Milano - 29.08.2015 Milan-Empoli Nella Foto:Alessio Romagnoli /Ph.Vitez-Ag. Aldo Liverani

Assenze che potrebbero essere d’aiuto al Napoli, tuttavia se i partenopei tenteranno di ripetere a San Siro il 4-2 dell’andata, il Milan, nonostante le squalifiche di Locatelli e Romagnoli, scenderà in campo con un doppio obiettivo quello di riscattarsi contro gli azzurri e tornare a vincere dopo lo stop dell’Olimpico di Torino.