Livorno-Verona: Tifosi Hellas, Cori Contro Morosini

Lazio - Napoli

Davide Nicola Allenatore LivornoUn episodio sconcertante in occasione di Livorno-Verona, match valevole per il campionato di serie B. All’Ardenza gli oltre 500 tifosi dell’Hellas hanno improvvisamente lasciato partire dei cori contro Piermario Morosini, l’ex calciatore del Livorno prematuramente scomparso lo scorso campionato in occasione di un Pescara-Livorno.

I cori non sono stati notati da tutti i tifosi presenti allo stadio, ma non sono certamente sfuggiti né agli operatori delle forze dell’ordine che agli addetti ai lavori,a partire dai media che hanno ovviamente ripreso la notizia, dandogli il giusto spazio.

I tifosi del Verona non sono nuovi a simili atteggiamenti: conosciuti in tutta Italia per essere una delle tifoserie più estremiste d’Europa, già in diverse trasferte (da Salerno a Nocera) si resero protagonisti di atteggiamenti deprecabili.

Il loro allenatore Mandorlini non è certamente uno che in tal senso dà il buon esempio. Tutti ricorderanno, infatti, le sue uscite poco felici contro i meridionali, ed in particolar modo la canzone cantata a centrocampo in cui offendeva i “terroni“.

Ora quest’ultimo episodio inqualificabile, nei confronti di un ragazzo morto su un campo di calcio. Davvero senza parole. Ed ora si attendono le giuste punizioni nei confronti di una tifoseria che dimostra di non poter confrontarsi civilmente con tutte le altre.

AGGIORNAMENTI – In serata, attraverso un comunicato stampa, sono giunte le scuse ufficiali da parte della società Hellas Verona

Direttamente da Youtube, ecco uno dei video più cliccati della Rete che riguarda i tifosi dell’Hellas. Nello specifico, si tratta delle immagini – realizzate dagli stessi tifosi gialloblù – in occasione della trasferta di Nocera Inferiore per assistere a Nocerina-Verona dello scorso campionato di serie B.

Scritto da Gianluca Capiraso

Nato ad Avellino nel 1982, iscritto all'Albo Nazionale dei Giornalisti Pubblicisti nel 2000 (a soli 18 anni), da 5 anni vive a Milano dopo aver "girovagato" tra Roma e Firenze. Il suo primo articolo, pubblicato su un quotidiano locale, risale a inizio 1998, neanche 16enne. Segue da vicino le vicende sportive di diversi club italiani, dalla serie A alla Lega Pro. Segui @Capiraso

Lazio – Milan, Diretta Live: 3-2 Risultato Finale

Napoli Juventus Campionato Serie A

Juventus-Napoli, Striscione Juventino: Napoli Is Not Italy