Livorno-Verona: Probabili Formazioni e Qualche Dubbio

Davide Nicola Allenatore LivornoNel Livorno che attende il Verona non ci sarà il bomber Siligardi e il tecnico amaranto Nicola studia le possibili alternative. La formazione presenta alcune incognite. Una riguarda proprio il reparto offensivo. E qui le opzioni sono due.

La prima prevede l’inserimento sulla corsia destra di Piccolo, che ha le stesse caratteristiche tattiche di Siligardi. L’altra contempla la possibilità di impiego di Schiattarella come terza punta anziché centrocampista. In questo modo il consueto 4-3-3  può trasformarsi in 4-4-2  mascherato.

Un altro dubbio c’è in difesa. Sulla corsia destra è ballottaggio tra il baby Ceccherini e Salviato. Quest’ultimo sembra favorito perché sul piatto della bilancia può mettere un maggior tasso di esperienza rispetto al giovane compagno di squadra. Infine Nicola sta valutando la posizione di Emerson che può giocare indifferentemente da centrale di difesa e da playmaker basso. La seconda ipotesi è quella più plausibile.

Probabile formazione Livorno (4-1-2-3): Fiorillo; Salviato, Bernardini, Lambrughi, Gemiti; Emerson; Belingheri, Luci; Schiattarella, Paulinho, Dionisi.

 

 

Scritto da Fabrizio Pucci

Sono nato a Livorno nel lontano 1970. Ho iniziato a scrivere 14 anni dopo. Poi, dal 1989 anni di radio nella mia città e, dal '92, 20 di tv con collaborazioni con Tele+ e SportMediaset. Adesso a 'Il Tirreno' e qui on line per questa nuova avventura!

Luca Siligardi Giocatore Livorno

Livorno-Verona, Fischio d’Inizio. Nicola: “Partita Da gustare”

Antonio Damato Arbitro

Juventus-Napoli Diretta Live: 2-0 Gol Caceres e Pogba