Livorno-Napoli, Higuain ed Albiol assenze pesanti

I due ex madrileni non saranno di scena a Livorno, entrambi in diffida contro il Genoa, hanno rimediato un’ammonizione “facile” in vista della sfida contro la Roma al San Paolo. Scelta intelligente considerando che sono due pedine fondamentali di questo Napoli targato Europa.

E’ difficile dire con certezza quale assenza risulterà più pesante: lo spagnolo è l’unico difensore di livello sul quale il Napoli può contare. In fondo Albiol ha un solo difetto (proprio a voler essere puntigliosi): è la velocità. L’ex madrileno, però, sopperisce tranquillamente con la grande intelligenza tattica tanto da aver ricoperto più ruoli in carriera avendo fatto sia il terzino che il centrocampista. Insomma, è il fuoriclasse della retroguardia azzurra (e punto fermo della nazionale spagnola).

L’altra assenza non meno importante è quella del Pipita, considerato tra i 5-6 centravanti più forti al mondo, con 20 gol tra le varie competizioni, assist e prestazioni da vero top player tanto da far dimenticare da subito il Matador Cavani. I paragoni si sprecano, ma la verità è si tratta di giocatori assolutamente diversi tra loro. Higuain è sicuramente più completo e nella manovra ideata dal tecnico spagnolo si adatta alla perfezione.

TUTTE LE NOTIZIE SU LIVORNO-NAPOLI