Lite Behrami-Djourou, nervi tesi per l’ex Napoli

A far parlare di se’, ma in modo tutt’ altro che positivo, è l’ex centrocampista azzurro Behrami. Durante lo partita del suo Amburgo contro il Wolfsburg, diretta avversaria degli azzurri in Europa League, nell’intervallo tra il primo e il secondo tempo lo svizzero ha fatto a botte con il suo connazionale Djourou. I due, dopo essersi presi a male parole in campo, hanno dato sfogo a tutta la loro rabbia negli spogliatoi. Prima i due si sono scagliati contro gli scarpini, successivamente sono passati ai fatti dandosele di santa ragione senza che nessuno intervenisse a calmare la rissa.

Causa di tanta rabbia sicuramente il momento no della loro squadra, sempre più ultima in classifica nel massimo campionato tedesco. Djourou è stato anche capace di farsi espellere nel secondo tempo dopo aver rimediato due gialli nel giro di tre minuti, coronando così una giornata nera, sia sul corpo che nello spirito. Un episodio, questo, non certo piacevole visto il blasone dei due. Di certo non una bella dimostrazione sportiva dei due che invece di lottare in campo decidono di lottare tra di loro.

Leggi anche:

Scritto da Maurizio Saladino

Maurizio Saladino nasce a Lamezia Terme il 23/10/1990. Dopo la laurea triennale in Scienze della Comunicazione, consegue un Master in Editoria presso l'Università della Calabria. Attualmente è iscritto al secondo anno della laurea specialistica in Comunicazione Informazione Editoria presso l'Università degli studi di Bergamo.

Biglietti Napoli-Wolfsburg (Europa League), prezzi e info

Conte al Napoli, Sky: “De Laurentiis ci ha provato. Indiscrezione o bufala?