Liguori contro gli Arbitri: “Rizzoli? Avevo ragione che aiuta la Juve”

Non poteva non intervenire sulla questione arbitri il giornalista Paolo Liguori. Intervistato da Kiss Kiss Napoli ha detto: “Avevo visto giusto su Rizzoli che aiuta la Juventus”. Il direttore di Tgcom 24 che è stato querelato per le dichiarazioni pre Juve-Napoli da parte dell’Aia e di Rizzoli ora si è ripreso la sua rivincita contro l’arbitro che ieri ha combinato davvero un disastro pro bianconeri in Torino-Juventus: “Alla vostra radio dissi che Rizzoli non era adeguato alla direzione di Juventus-Napoli, parlai della mia impressione documentata da statistiche, e cioè che in certe partite Rizzoli non è più il miglior arbitro del mondo. Sono stato querelato per quello che dissi e ora misuro le parole. Forse avevo un pochino ragione e non sono un visionario”.

Una precisazione d’obbligo che deve essere data a Liguori che è sì tifoso della Juventus ma che è un giornalista che segue il calcio a 360 gradi e che aveva sottolineato anzitempo il problema legato alla sudditanza di Rizzoli nei confronti dei bianconeri. Liguori che sottolinea un episodio su tutti nella gara di ieri: “I calciatori sono maleducati dagli arbitri a fare quello che vogliono. Bonucci, che io stimo tantissimo, mette la testa sulla faccia di Rizzoli. Se non dice niente Rizzoli, non possiamo dire niente noi”.

Leggi anche: