Lichtsteiner, Infortunio muscolare: in dubbio contro il Napoli

La Juventus è alle prese con l'infortunio muscolare rimediato da Lichtsteiner che potrebbe saltare la sfida scudetto contro il Napoli: problema tattico per Allegri?

Quattro giorni, 96 ore, ci separano dalla sfida scudetto del San Paolo tra Napoli e Juventus. Gli azzurri avranno l’occasione di lanciarsi a +7 sui bianconeri, che in cambio sperano di accorciare le distanze sulla capolista partenopea. Per Massimiliano Allegri, però, giungono notizie preoccupanti dall’infermeria. Stephan Lichtsteiner ha rimediato un infortunio muscolare nell’ultima sfida di campionato disputata dalla Juventus ed è a rischio per la partita di venerdì 1 dicembre contro il Napoli.

Minuto 57 di Juventus-Crotone. Allegri, in vantaggio di un gol a zero, è costretto a sostituire il terzino svizzero per far spazio a De Sciglio. “Mister, ho un fastidio muscolare alla coscia” – esclama Lichtsteiner nel corso del secondo tempo di Juve-Crotone, costringendo il tecnico bianconero ad una sostituzione.

Lichtsteiner out: problema tattico?

Le condizioni fisiche dell’esterno svizzero saranno più chiare nei prossimi giorni. Per adesso il giocatore sta svolgendo un percorso di riposo. Se non dovesse farcela per la sfida del San Paolo, dinnanzi ad Allegri sorgerebbe un importante problema tattico.

Lo scontro vitale tra Napoli e Juventus vale mezza stagione. Il tecnico della Vecchia Signora, molto probabilmente, vorrà schierare una difesa a 3 contro il Napoli per arginare il trio Mertens-Insigne-Callejon con Alex Sandro e Lichtsteiner sugli esterni. L’assenza del terzino svizzero, però, scombinerebbe i piani dell’allenatore bianconero. Quest’ultimo dovrebbe inserire De Sciglio nel ruolo di esterno destro, compito che l’ex Milan ha ricoperto raramente e con scarsi risultati. Rischia di essere pesante, per la Juve, lo stop dell’esterno nato in Svizzera.