Liberazione di Cristian, Protesta di Greenpeace al San Paolo (Foto)

Attivisti di Greenpeace si calano dal tetto del San Paolo durante Napoli-Arsenal per chiedere la liberazione di Cristian che è detenuto in Russia. E’ successo ieri sera durante la sfida di Champions League. Il tutto è stato racchiuso in una frase impressa su uno striscione: “Giustizia per Christian”.

I due attivisti si sono calati con delle funi dal tetto della tribuna quando il secondo tempo era cominciato da circa venti minuti e sono rimasti sospesi lì fino alla fine della gara.

greenpeace-napoli

Lo striscione si riferiva alla vicenda di Cristian D’Alessandro, il giovane napoletano che si trova in Russia in attesa di processo. D’Alessandro era stato arrestato lo scorso 18 settembre insieme ad altri attivisti sulla nave di Greenpeace Arctic blue mentre tentavano un blitz di protesta contro una piattaforma per trivellazioni in mare.

Leggi anche — > Napoli-Arsenal 2-0 Video Gol, Highlights e Sintesi (Higuain, Callejon)