Legia Varsavia-Napoli, Makowski: “Gli azzurri non sono il Real”

È intervenuto alla vigilia di Legia Varsavia-Napoli il difensore dei polacchi Rafal Makowski che mostra di non aver certo paura dei partenopei: “Gli azzurri non sono il Real.” Queste le semplici parole pronunciate dal difensore dei prossimi avversari del Napoli in Europa League.

Prende la parola il calciatore presentando quella che sarà la partita di domani: “Non parlo di speculazioni. Ci concentriamo sulla partita contro il Napoli. Sarà una grande festa per il club, i tifosi e per noi giocatori. Il Napoli è una squadra forte, sì, ma non esageriamo, non è il Real Madrid. Credo che domani potremo sorprenderli e batterli come ha fatto il BATE Borisov con la Roma. Loro sono più esperti di noi in Europa, hanno grandi individualità anche se non sappiamo chi giocherà dall’inizio. Però non sono infallibili, spesso mancano sono discontinui. Hanno vinto pareggiato con Sampdoria e Empoli e poi hanno vinto con Brugge e Juventus.”

Leggi anche: