Lazio-Tottenham: Pub Distrutto e Tifosi Accoltellati

Locale a Roma Centro

E’ successo in pieno centro a Roma (Campo de’ Fiori), i tifosi della Lazio hanno aggredito quelli del Tottenham, il bilancio è grave: pub distrutto, tifosi accoltellati, sette feriti, uno ricoverato. Episodi da stigmatizzare a Roma, come a Napoli, Milano, Torino ed in qualunque altra parte del mondo. Questo non è calcio, il calcio è un’altra cosa.

Locale Assaltato dai Laziali a Campo de' FioriIl pub completamente devastato è molto famoso a Roma e soprattutto in quella zona, un locale di respiro internazionale, tant’è che ha un nome inglese “Drunken Ship”. I tifosi inglesi stavano bevendo qualche drink, poi la “fine del mondo”. Travolti nel vero senso della parola dagli ultras della Lazio: calci, pugni, bastonate,coltellate e cinghiate. Hanno poi completato l’opera distruggendo il locale e sono fuggiti con caschi integrali e sciarpe per coprirsi il volto.

Alcuni testimoni sono sicuri che quello di ieri notte, sia stato un atto completamente premeditato e studiato a tavolino, con persone che circondavano il locale e non facevano entrare ed uscire nessuno. Purtroppo le forze dell’ordine hanno potuto fare ben poco e solo alcuni ultras sono stati fermati mentre tentavano di scappare. L’agguato è stato ripreso dalle telecamere presenti in Campo de’ Fiori e i video sono ora al vaglio della Digos.

Altro su Lazio-Tottenham
Aggressione Tifosi Tottenham, Arrestato Ultrà della Roma di Claudio Di Bona