Lazio-Napoli: Partita rinviata per protesta della Curva biancoceleste?

Stasera alle ore 20.45 si terrà allo Stadio Olimpico Lazio-Napoli, partita valida per il posticipo della quattordicesima giornata di Campionato di Serie A 2013-2014.

Gli occhi puntati, però, più che sul match, sono sulla vicenda di cui ormai si parla da giorni: la protesta dei tifosi laziali in merito ai fatti di Varsavia, luogo in cui i biancocelesti giocavano giovedì scorso il match di Europa League contro il Legia. 150 ragazzi ingannati dalla polizia polacca che, invece di averli scortati fino allo stadio, li hanno portati in una strada isolata e perquisiti uno a uno.

La Curva Nord vuole che questo episodio non venga dimenticato, soprattutto a nome di coloro che, qualche giorno fa in Polonia, è stato trattato come un criminale, mentre invece voleva soltanto recarsi a vedere la sua squadra del cuore. I laziali vogliono continuare con le proteste, affinché tali atti vergognosi non avvengano più.

Laziali a VarsaviaOggi pomeriggio, infatti, alle ore 17, i supporters della curva laziale si ritroveranno per un sit-in sotto la sede della Farnesina, dopodiché tutti si recheranno allo stadio a tifare ancora i loro amati colori. Ma c’è chi, invece, vuole protestare in un modo ancora più forte: ecco che viene fuori l’ipotesi di rinviare Lazio-Napoli, la partita di stasera, così com’è apparso sul web alcune ore fa.

TUTTO SU LAZIO-NAPOLI

Leggi anche -> Lazio-Napoli, Petkovic: “Contro gli azzurri dobbiamo essere cinici”

Leggi anche -> Lazio-Napoli, Conferenza Benitez: “Gara importante ma il campionato è lungo”