Lazio-Napoli (Coppa Italia), Benitez : “Dobbiamo abituarci a vincere”

Questo gruppo ha vinto due titoli ed ancora siamo in corsa per conquistare qualcosa, ma questo deve essere un’abitudine, non si può vincere ogni 25 anni”. Con queste parole rilasciate durante la conferenza stampa tenuta a Castel Volturno, Rafa Benitez fa capire quel’è la mentalità vincente che deve avere un club importante come il Napoli. Il tutto alla vigilia della sfida di Coppa Italia che contrappone gli azzurri alla Lazio.

Inoltre il tecnico spagnolo ha parlato anche della gara di mercoledi sera tra Lazio e Napoli andata di semifinale di Coppa Italia. Gara difficile perchè i biancocelesti oltre ad essere una squadra che esprime un ottimo calcio, è dotata di calciatori che possono cambiare la gara da un momento all’altro. L’allenatore azzurro per questa sfida importante vuole la squadra concentrata al massimo, un risultato positivo infatti potrebbe mettere una grossa ipoteca sulla conquista della seconda finale consecutiva di Coppa Italia negli ultimi due anni.

Quindi Benitez confida “Dal punto di vista fisico la squadra sta bene, attenzione massima alla Lazio che verticalizza molto ed è pericolosa in velocità. Facciamo qualche errore su cose su cui abbiamo lavorato tanto, ma se la testa c’è la squadra è forte e proviamo a dimostrarlo con Lazio, Inter e Dinamo Mosca. Possiamo fare tante cose, ma la chiave è la testa, per vincere qualcosa dobbiamo continuare con l’atteggiamento giusto ad ogni gara. C’è bisogno di tempo e la squadra sta crescendo e la testa è fondamentale.

Leggi anche:

 

Lazio-Napoli, Probabili Formazioni: Gabbiadini titolare?

Lazio-Napoli: Arbitro, Precedenti e Statistiche (Coppa Italia 2014-15)