Lazio-Napoli, Biglietti vietati ai napoletani

Niente biglietti per i tifosi partenopei per la gara Lazio-Napoli. A deciderlo è stato il Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive (Casms) che ha spiegato: “In ragione delle complesse condizioni ambientali determinate dalla possibilità di contatti in città della tifoseria organizzata partenopea con quella tifoseria romanista”. Di conseguenza la decisione di non vendere i biglietti per lo scontro diretto con la Lazio ai residenti campani e di riservare la vendita ai soli residenti nella regione Lazio.

Il calcio italiano continua dunque a subire gli strascichi delle orribili vicende che sconvolsero la Finale di Coppa Italia contro la Fiorentina a Roma. Motivi di sicurezza vieteranno ai tifosi partenopei di arrivare nella capitale per evitare ritorsioni e vendette (o eventuali scontri) con la tifoseria giallorossa. I livelli di tensione tra tifosi del Napoli e della Roma non sono mai stati così alti come in questo momento.

Scritto da Enzo Ranaudo

Scrive e collabora ormai da anni con testate e siti internet campani e non solo, sportivi e non. Grande appassionato e sostenitore del calcio Napoli, in quanto prima forza calcistica campana, e di tutte le formazioni regionali.

Calciomercato Napoli, News da Di Marzio: “Acquisti solo dopo le cessioni”

Intervista a Daniele De Santis su Panorama: “Ho sparato per salvarmi”